histats Juventus, Maurizio Sarri svela tutto a un tifoso – Passione Bianconera
Loading...

Juventus, Maurizio Sarri svela tutto a un tifoso

Maurizio Sarri è a un passo dalla Juventus. Secondo indiscrezioni manca ormai solo l’ufficialità per l’approdo sulla panchina dei bianconeri: per alcuni tabloid inglesi il Chelsea sta per dare il via libera alla rescissione del contratto del tecnico italiano, sarebbe stato decisivo l’incontro che si è svolto a Londra tra il suo procuratore Fali Ramadani e i dirigenti dei Blues.

Loading...

Secondo le fonti riprese dal Guardian, il Chelsea non pretenderà un risarcimento dalla Juventus per liberare l’ex allenatore del Napoli, in scadenza di contratto con i londinesi nel 2020. In Inghilterra Sarri è stato protagonista di un’ottima stagione, raggiungendo il terzo posto in Premier League e vincendo l’Europa League.

L’ex mister del Napoli è attualmente in Toscana, dove aspetta il semaforo verde da parte di Roman Abramovich. Sarri è stato avvistato da Pistoia Sport in un ristorante di Pistoia, dove avrebbe scambiato alcune battute con un tifoso bianconero. “Mister, ma vieni alla Juve?”, è la domanda a cui ha risposto “Se il Chelsea mi libera vengo, lunedì lo saprete”, è quanto riporta calciomercato.com.

La frase sta impazzando in rete e se confermata metterebbe la parola fine al tormentone sul futuro allenatore della Juventus, gelando chi sperava ancora nel colpaccio Guardiola.

Proprio il tecnico del City in un’intervista pubblicata dal sito del club inglese ha ribadito ancora una volta la sua fedeltà: “Penso che non ci sia posto migliore nel mondo per fare questo mestiere come l’Inghilterra. Posso fare un paragone con Spagna e Germania. Questo momento siamo uno dei gruppi più felici al mondo, è incredibile quello che abbiamo fatto. È stato uno dei risultati più importanti della mia carriera, specialmente per come è arrivato. Prima che arrivassi la gente diceva sempre che la Premier League è il campionato più difficile e quando sei qui capisci perchè. C’è un calendario fittissimo, gli avversari sono di grandissima qualità, è un torneo molto fisico, bisogna giocare in condizioni meteo particolari. Non sono stato in altri Paesi che potrebbero essere simili. Se dovessi andare in Italia, sarebbe simile alla Spagna, ma non c’è posto migliore. In altri posti i tifosi fischiano se non vinci, qui il tifo non viene mai meno. Io ho una maglia blu, sono uno di voi”.

FONTE: https://sport.virgilio.it/juventus-maurizio-sarri-svela-tutto-a-un-tifoso-353859