Juventus, in attesa dell’arrivo di Sarri: ecco chi resta e chi va

Il conto alla rovescia è partito, presto Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore della Juventus. L’annuncio è atteso a ore, si aspetta solo il via libera del Chelsea prima che l’ex Napoli vesta il bianconero e inizi subito il suo lavoro partendo dal calciomercato. Ci sono tanti nomi in entrata e altrettanti in uscita.

Ma c’è una certezza: il modulo sarà il 4-3-3. E poi ci sono già tanti elementi sicuri di un posto in rosa: Szczesny, Rugani, Chiellini, Pianjc, Emre Can, Bentancur, Alex Sandro, Bernardeschi e Kean, oltre naturalmente a Cristiano Ronaldo. Altri invece sono in dubbio.

Tutto dipenderà dalle offerte che arriveranno. Cancelo è sulla lista delle possibili cessioni, così come Dybala. Elementi importanti, ma evidentemente considerati sacrificabili da Sarri. Così come De Sciglio, Khedira, Matuidi, Douglas Costa e Cuadrado. Via alla rivoluzione.

Juventus, la lista di calciomercato: chi rimane e chi potrebbe andar via con Sarri
C’è una lista di intoccabili già nella testa di Maurizio Sarri. Ronaldo, ovviamente, è in cima all’elenco di cui fanno parte anche il portiere Szczesny, Rugani (pupillo già allenato ad Empoli), Chiellini, Pianjc, Emre Can, Bentancur, Alex Sandro, Bernardeschi e Kean. Nessuna offerta farà vacillare Paratici. Sono incedibili.

Capitolo a parte per quei calciatori che invece potrebbero salutare. Cancelo è uno di questi. Il portoghese, che viene da un’ottima stagione, piace al Manchester City di Guardiola. Può essere una pedina da sacrificare per alzare il budget di calciomercato. Cedere lui per 50-60 milioni e poi reinvestire tutto su un buon centrocampista. I sogni rimangono sempre Pogba e Milinkovic-Savic.

FONTE: foxsports.it