Juve, Sarri fa fuori il primo calciatore

Cambio della guardia sulla fascia destra in casa Juventus. I bianconeri hanno messo nel mirino negli ultimi giorni il terzino del Tottenham Kieran Trippier: secondo il Times, il club bianconero sarebbe pronto a fare un’offerta da 50 milioni di euro per il nazionale inglese.

Trippier è l’erede designato a prendere il posto di Joao Cancelo, che nelle prossime settimane lascerà Torino: non rientra nel progetto tattico di Sarri perché inadatto ai suoi schemi.

Cancelo è cercato da Manchester City e Manchester United: la Juventus potrebbe utilizzarlo come preziosa contropartita nella trattativa per il trasferimento di Paul Pogba in bianconero. L’affare sta rapidamente accelerando e potrebbero arrivare novità importanti nei prossimi giorni.

Cancelo arrivò una stagione fa, per circa 40 milioni di euro dal Valencia. Il nazionale lusitano dice addio alla serie A dopo due stagioni che lo hanno rilanciato ai massimi livelli: approdato all’Inter dal Valencia nel 2017, nel suo primo anno in Italia aveva collezionato 29 presenze, 4 assist e un gol. L’anno dopo nei bianconeri ha giocato 34 partite, realizzando 8 assist e segnando una rete.

La Juventus potrebbe perdere anche l’altro terzino funambolo, Alex Sandro. Il nazionale brasiliano potrebbe finire sul mercato, ma Paratici ha fissato il prezzo del suo cartellino a 60 milioni di euro e non accetterà offerte inferiori. In entrata potrebbe arrivare Emerson Palmieri, già cercato a gennaio, che potrebbe seguire il suo mentore Maurizio Sarri.

FONTE:https://sport.virgilio.it/juventus-sarri-taglia-cancelo-gia-scelto-lerede-429967