Juve, contatti con l’Ajax: ecco la comunicazione dei Lancieri a Paratici su de Ligt

L’Ajax non vuole svendere. Dopo aver incassato oltre 80 milioni di euro per Frenkie de Jong, promesso sposo del Barcellona, si prepara anche alla cessione di Matthijs de Ligt, ma senza fretta.

Il difensore centrale classe ’99 lascerà l’Ajax al termine dell’attuale stagione ma non sarà svenduto. Chi lo vuole dovrà pagarlo a caro pero. Secondo le ultime indiscrezioni, i Lancieri, dopo gli ultimi straordinari risultati e dopo le ultime sontuose prestazioni, hanno deciso di alzare l’asticella per de Ligt.

Il Barcellona rimane in pole ma negli ultimi giorni il Manchester United avrebbe offerto 70 milioni di euro, offerta rispedita al mittente. La ​Juventus è sulle tracce di de Ligt da tempo e conta sul fattore Mino Raiola. Il Barça è disposto a tutto per de Ligt: sarà di 80 milioni la valutazione dei catalani. Paratici lo ha saputo da Overmars, comunicazione diretta nei giorni scorsi in occasione del match di Champions League.

La Juve dunque dovrà pareggiare l’offerta se vuole strappare il promettente giocatore all’Ajax e alla concorrenza dei catalani. Un’affare che diventa sempre più difficile per la società juventina.

fonte: 90min.com